martedì 1 dicembre 2009

Maschera all'amido

Vagando nell'immenso mare di internet leggevo delle pagine riguardanti gli amidi ed il loro utilizzo fin dai tempi più antichi. Come molti di voi sapranno l'amido può essere uno degli elementi base della cipria ma, non avendo ancora potuto provarlo sotto questa forma, non me la sento ancora di scriverne, quindi oggi ho voluto provare una semplicissima maschera emolliente a base del comune amido che si trova nei supermercati.
Sicuramente sarebbe stato più adatto un amido specifico, ma ricordiamo che dobbiam oisparmiare, quindi neinte spese superflue...

Ho semplicemente fatto bollire poca acqua in un pentolino, ho messo 2 cucchiai di amido in una tazza e ho versato l'acqua bollente fino a creare un composto pastoso.
Passandolo sulla pelle ho notato, dovevo immaginarlo, che si seccava istantaneamente e lasciava dei piccoli grumi che si staccavano, quindi ho semplicemente preso uno di quei pennelloni tipo quelli per la barba e ho mescolato il composto nella tazza.
Poi l'ho spanso sul mio viso e l'ho tenuto in posa per 15 minuti, dopo ho risciacquato accuratamente.

Il risultato è stato buono, considerando che era il primo esperimento..la pelle è diventata morbida e liscia..come anche le mani..
Ricapitolando:

- Far bollire poca acqua
- Mettere 2 cucchiai di amido (meglio se di riso) in una tazza
- Versare acqua fino ad ottenere un composto non troppo liquido
- Mescolarlo con un pennellone
- Con lo stesso pennello stenderla sul viso
- Aspettare 15 minuti
- Risciacquare con cura.

Et voilà, un viso morbidoso e liscio...^^

Seitan della casa

Non ho la più pallide idea se questa ricetta sia o meno presente in internet, sicuramente sì, ma io non ho letto alcun post ^^ quindi la inserisco come mia..

INGREDIENTI

4 fette grandi di seitan (dipende dalle persone)
latte di soia
salsa di pomodoro
farina q.b
olio

Passare le fettine di seitan nel latte e poi nella farina, intanto mettere a scaldare poco olio evo.
Passare nella padella le fette impanate e far cuocere per un minuto rigirandole a fiamma moderata. Aggiungere la salsa di pomodoro e far andare a coperchio chiuso fino a cottura quasi ultimata (dipende dal vostro gusto). Infone aggiungere spezie a piacere e poco latte di soia (la salsa si sarà sicuramente addensata, è per questo, oltre che per il gusto, che lo metto).

Riguardo alle spezie il mio misto preferito è: origano, poco rosmarino, peperoncino, aglio in polvere e, se ne avete, il classico misto per arrosti.