sabato 28 novembre 2009

Ieri sera, dopo aver fatto il seitan mi è venuto in mente di fare un bell'arrosto..devo dire che credevo peggio..

Per prima cosa, come al solito, ho fatto cuocere il seitan nel brodo vegetale speziato al massimo (lo dice il titolo del blog)..nel frattempo ho lavato e tagliato le patate in pezzi abbastanza piccoli, in modo che si cuocessero prima, le ho messe a bagno con sale per un'oretta e poi le ho scolate.
Ho fatto sciogliere una noce di burro e un pò d'olio in una casseruola (sul fuoco, anche se la casseruola è da forno) e ho messo il pezzo di seitan, rigirandolo.
Fatto questo l'ho appoggiato in un piatto e ho trasferito le patate nella casseruola, le ho girate e ho rimesso il seitan.
E quì la parte che amo di più...la "speziatura"..Questa volta ho proprio esagerato...ma..il risultato è venuto molto molto gustoso..
Ho aggiunto:
4 foglie di alloro (sotto il seitan)
Misto di spezie
Sale rosa dell'Himalaya
Poco pepe nero
Rosmarino
* avrei tanto...tantissimo voluto aggiungere l'aglio ma non ne avevo, quindi come se l'avessi fatto..ho dovuto usare quello in polvere..
Zenzero.. potete anche evitare, non sò se ci sta bene ma io lo metto d'appertutto

Ho condito con olio evo (giusto un pò per evitare che le patate si attaccassero) e ho infornato finchè le patate non erano dorate..
CI ha messo un'oretta buona stavolta. Forse avrei dovuto fare come al solito: prima le patate e poi il seitan..ma comunque sono soddisfatta del risultato.


Eccolo quì..si vede che avevamo già spizzicato le patate eh^^
Non riesco mai a farlo lungo questo benedetto seitan..mi viene sempre a forma di palla..
Però c'è da dire: tagliato sembrava proprio un pezzo di carne..

Nessun commento: